Mitico Cinquino · L’informazione dedicata ai veicoli a motore
\\ Home Page : Articolo : Stampa
Roma Motor Show: mostra ed eleganza al Foro Italico
(Inserito da: Redazione il 29/05/2010 alle 18:19:40, in Eventi, linkato 698 volte)
Dal 28 al 30 maggio 2010, si è svolta a Roma, presso il Foro Italico, la nuova edizione del Roma Motor Show, uno dei più importanti saloni automobilistici e motoristici italiani en plein air in programma tra le più prestigiose manifestazioni della capitale. L’evento d’apertura della 55^ edizione che si è svolto nel prestigioso Circolo Canottieri Aniene, il 28 maggio, si è rivelata l’occasione per festeggiare i 70 anni della Rivista Motor, organizzatrice dell’evento e prima testata motoristica italiana in ordine storico. La cerimonia è stata dedicata alla premiazione dei “Motor Award” e ai problemi attuali del settore automotive, alla quale sono intervenute diverse autorità. Alcune caratteristiche peculiari: è la più longeva esposizione settoriale, è l’unico salone che vanta una tradizione ed una continuità negli anni a Roma e nel centro Italia, è l’unico ad accogliere nei suoi spazzi i visitatori mantenendo un ingresso completamente gratuito. La 55^ Mostra Internazionale di Eleganza delle Automobili e dei Veicoli a Motore si è svolta anche in un alternarsi di esposizione statica, fatta di dibattiti e premiazioni, percorsi di guida sicura per adulti e per i più piccoli i corsi di educazione stradale per insegnare a guidare con cautela fin dalla più tenera età, test drive di quad, esibizioni e gare di modellini radio-comandati, sfilate di auto storiche, super-sportive e di moda con l’elezione della Miss Roma Motor Show 2010. Fra le presenze di maggior rilievo la nuova Alfa Romeo Giulietta, la Fiat 500 Cabrio, la Lancia Delta, la nuova Honda CR-V accanto al coupé ibrido CR-Z, la Chevrolet Spark, la Kia Venga e il SUV compatto Soul, la Toyota Urban Cruiser, la Citroen DS3, la Hyundai ix35, ma anche super car come la Maserati GranCabrio, la Lamborghini Gallardo e la BMW Serie 5 affianco alla più “normale” X1. In mostra al Roma Motor Show anche il meglio della produzione americana con i marchi Cadillac, Corvette e Hummer. Ed ancora ospite di riguardo è anche l’I.D.E.A. Institute che presenta al pubblico il suo ultimo concept, Sofia, una berlina quattro posti che prevede una motorizzazione ibrida. Costante la presenza di prestigiosi Club amatoriali, di mezzi dei Corpi dello Stato e con ospiti di riguardo come le Associazioni benefiche. Sabato 29 nel tardo pomeriggio, splendide creazioni della mini collezione “Frammenti di Moda” realizzate dagli allievi stilisti dell’Accademia Altieri hanno sfilato, indossati da affascinanti modelle candidate al titolo di Miss Roma Moror Show 2010, assegnato alla meritevole Giulia Milano, giustamente incoronata da Sergio Flavìa del Core Direttore della Rivista Motor in presenza del Direttore Silvio Mucci della succitata accademia. Alle sfilate si sono alternate a momenti di spettacolo curati dalla Dream Works. Mentre domenica 30, ha avuto luogo l’esposizione di vetture storiche da parte di privati, club e iscritti al Concorso Internazionale di Eleganza della Carrozzeria, al Trofeo Michele Favìa del Core, fondatore della rivista Motor. Nonostante le innumerevoli trasformazioni ed evoluzioni nel corso degli anni, il Roma Motor Show ha saputo mantenere quel concetto di “Mostra Internazionale di Eleganza delle Automobili e dei Veicoli a Motore” che ancora oggi le appartiene.