Mitico Cinquino · L’informazione dedicata ai veicoli a motore
\\ Home Page : Articolo : Stampa
Ritorno a Colfelice, con le Auto e Moto Storiche
(Inserito da: Redazione il 06/10/2013 alle 19:39:08, in Eventi, linkato 926 volte)
In questa prima domenica ottobrina, si ripropone il magnifico e partecipato appuntamento annuale di Fiat 500, giunto all’VIII Edizione e svolto in contemporanea al IX Memorial dedito a Giovanni Iannarilli. Tutto ciò, ha luogo nell’accogliente cittadina del frusinate di Colfelice che, ogni qualvolta, attende con vero piacere l’arrivo dei graditi ospiti appassionati di mitiche 500, le quali sono considerate tutt’ora delle vetture “in” sia per merito del loro design aggraziato, sia per le loro semplicistiche manutenzioni ordinarie. Sono sempre più numerosi i giovani conquistati dal fascino innato di queste auto d’epoca che, furono progettate in diversi modelli dall’ingegnere Dante Giacosa per conto della nota casa costruttrice automobilistica. Ovviamente, come ben si comprende, questo piccolo bijou aprì i grandi orizzonti ad un’economia nazionale rivolta in particolare alle famiglie del popolo lavoratore di quegli anni, rivoluzionandone ben presto le loro radicate usanze. L’incontro è stato organizzato con vera passione e spirito d’iniziativa dal sig. Gaetano Attilio Serecchia, fiduciario della provincia di Frosinone del Fiat 500 Club Italia di Garlenda. Il mattino, arrivati sul luogo, più esattamente davanti al Municipio di Colfelice, ci siamo resi conto immediatamente che questo raduno non conosceva la parola crisi, infatti i cari fan di questo club non hanno voluto perdere la stupenda occasione di presenziare all’evento che nel suo complesso riesce sempre a dare molte soddisfazioni addizionate a stimoli positivi, ad attimi che creano suspance alternati a quelli di puro divertimento! Una splendida giornata assolata ha accompagnato l’intera manifestazione che ha visto protagoniste queste deliziose “piccole dive” in svariate tipologie di diverse annate, alcune ristrutturate fedelmente riprendendo le colori originali pastello mentre altre personalizzate a proprio gusto, ritoccate anche nelle colorazioni rese sgargianti e fantasiose. Dopo essere rimaste in mostra statica, nell’amplio piazzale, per essere ammirate e commentate con amorevolezza dai passanti incuriositi e da alcuni estimatori settoriali, sono stati accesi i loro motori per intraprendere un giro turistico iniziando naturalmente dalle vie locali per dirigersi verso i territori dei comuni limitrofi, attraversando così delle pittoresche località paesaggistiche che, in alcuni istanti, sembrava di rivederle riprodotte artisticamente su delle tele, impreziosite da cornici pregiate. Arrivati presso il Ristorante Pizzeria Moulin Rouge Village di Ceprano, che si presenta rustico nell’aspetto ma raffinato nell’arte culinaria, ci attendeva un gradito buffet nel quale poter assaporare le diverse portate di primi oltre a quelle di gastronomia, preparati soventemente per cerimonie ed imponenti rinfreschi. Ripreso il tour ci siamo diretti nel circuito del Kartodromo Valle del Liri di Arce per circolare nel suo interno, attenendosi scrupolosamente alle direttive impartite dal personale preposto e sotto l’attenta osservazione del direttore sportivo Mario Fini. Al termine, ci siamo recati all’interno nell’elegante Ristorante Fini di Dino Fini per consumare il prelibato pranzo sociale dove nel contempo siamo stati intrattenuti da un bravo animatore, il quale ha ben gestito le fasi delle diverse premiazioni e quelle della riffa con premi di prodotti norcini, inoltre il momento dedito agli auguri e la consegna del regalo per il mio odierno compleanno ed infine nella circostanza particolarmente felice in cui rivolse, a nome di tutti i presenti, il saluto di “ben arrivato nella famiglia Serecchia” al piccolo Davide di appena due mesi. Lui assieme alla sorellina di quattro anni Elide sono le simpatiche e gioviali mascotte del gruppo degli appassionati di Fiat 500 di Colfelice e che in questa occasione, hanno posato per la fotografia ricordo affianco all’enorme torta commemorativa, assieme a tutti gli altri bimbi presenti alla manifestazione. L’intero staff direttivo e collaborativo ringrazia il Sindaco Bernardo Donfrancesco e l’intera la Giunta Comunale, la famiglia Iannarilli, il Presidente del Fiat 500 Club Italia Stelio Yannoulis assieme al Presidente Fondatore Domenico Romano, lo speaker Patrizio Esposito, il Fotografo Ferdinando Parenti, la Fotoreporter Patrizia Colangeli e tutti i gentili ospiti che hanno contribuito a rendere grandioso l’evento odierno invitandoli fin d’ora ad essere presenti al prossimo raduno che si svolgerà a Colfelice il giorno 5 Ottobre 2014. Si ricorda che il fotoservizio sarà visibile sul sito web digitando www.miticocinquino.com buona visione a tutti e a rivederci presto.
Articolo a cura di Patrizia Colangeli e Giuseppe Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata