"
"
 
Ci sono 53 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo




\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
(Inserito da: Redazione il 24/07/2008 alle 13:10:00, in Notizie, linkato 433 volte)
Un cuore eletrico per l'auto dell'anno. Continua a regalare sorprese il Motorshow di Londra che oggi presenta al pubblico una nuova e interessante versione di quella che è stata l'auto dell'anno: la Fiat 500. A produrre il nuovo modello dell'auto del Lingotto sarà l'italiana Microvett in collaborazione con l'inglese Nice Car, casa specializzata nella realizzazione di veicoli eletrici che la lancerà sul mercato in agosto. Inalterato il desing accattivante del modello prodottoa Torino. La produzione della "e500" avviene in Italia, negli stabilimenti Micro-Vett, ma verrà commercializzata in Inghilterra con un prezzo ancora segreto. La vettura monterà batterie elettriche di ultima generazione ai polimeri di ioni di litio, batteria che garantirà un'autonomia di circa 120 km per un uso cittadino e anche superiore per un uso autostradale. Interesante anche la velocità di punta, che arriverà fino a 96 km/h.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 21/07/2008 alle 12:48:01, in Notizie, linkato 416 volte)
Ecosostenibilità, risparmio, libertà di circolazione. Sono i driver sui quali Landi Renzo S.p.A., leader mondiale con una quota di mercato pari al 23%, nel settore dei componenti e dei sistemi di alimentazione alternativi a gpl e metano per autotrazione, basa la propria Comunicazione. Partecipazioni a convegni, sponsorizzazioni di varie manifestazioni “eco”, un volume sui carburanti alternativi pubblicato dalla Corporate University aziendale: l’impegno del Gruppo di Reggio Emilia in chiave Corporate Social Responsability è costante e parte dalla convinzione che l’attenzione dei consumatori e degli stakeholders sia sempre più focalizzata sulla reputation anziché sulla mera mercificazione del brand. A sottolineare il proprio messaggio, Landi Renzo S.p.A. ha proposto già da mesi un look “floreale” per il proprio merchandising, declinato nell’advertising Consumer. Coinvolgendo in questa strategia di Comunicazione la propria Rete di rivenditori ed officine, l’azienda consegnerà presso la propria sede, il 15 Luglio, 24 Fiat 500 “floreali”, identiche a quella presente nell’area Eco Test del Motor Show 2007. La consegna di altre 16 Fiat 500 è prevista per settembre.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 21/07/2008 alle 10:02:42, in Notizie, linkato 555 volte)
Tempo di estate anche per la nuova Fiat 500, che stanca forse di stare chiusa al Lingotto, arriva in Sardegna per mostrare a tutti le sue quattro versioni speciali al Fiat Playa, la spiaggia di Punta Marana nel golfo di Marinella, a pochi chilometri da Porto Rotondo. Tra le bouganville e il mare cristallino della Costa Smeralda si potranno ammirare questi modelli unici, per la prima volta insieme: la "Fiorucci Love Therapy", l'auto personalizzata da Arik Levy (EDIDA Best designer 2008), quella realizzata da Alessandro Ciffo ed esposta al Salone del Mobile e la vettura dedicata a Cristoforo Colombo nata dalla collaborazione con Collezioni Numismatiche ed esposta in occasione della mostra evento "Una bella storia italiana". A fare il suo ingresso sulle rive della Playa, sempre in anteprima, Blue FPT, la barca che ha trionfato alla scorsa edizione del "Round Britain", la gara motonautica più prestigiosa al mondo, che prevede la circumnavigazione della Gran Bretagna per oltre 1.400 miglia. Tutti gli ospiti che lo desidereranno, potranno salire a bordo di Blue FPT e provare la potenza dei tre motori FPT da 480 CV l'uno nelle splendide acque del Golfo di Marinella insieme a un tester d'eccezione, il pilota ufficiale e proprietario del team Pateras Vassilis.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 18/07/2008 alle 20:56:45, in Eventi, linkato 670 volte)
Si è svolta in data odierna, la presentazione della nuova Fiat 500 versione Abarth. Potrete ammirarla nella sua nuova “veste” presso ogni filiale Fiat ed in particolar modo al Fiat Center di Roma, nel quale accompagnati dal personale addetto alle vendite, altamente qualificato, potrete chiedere di illustrarvi dettagliatamente tutte le caratteristiche tecniche inerenti le nuove auto che più siano di vostro gradimento. E’ qui, che il dott. Tuzzato ci ha ricevuti dandoci il benvenuto a nome di tutti i componenti del Fiat Center ed affidandoci al personale di fiducia per poter visitare interamente gli ampli spazzi espositivi. Oltre, alle auto d’ultima generazione, vi erano esposte anche alcune “Mitiche” che in quel contesto acquisivano il ruolo di “mini gioielli ornamentali d’epoca”. Terminata la visita illustrativa, ci sono stati consegnati dei simpatici gadget commemorativi della presentazione della Fiat 500 Abarth, tenutasi per gli Amici di Mitico Cinquino presso Fiat Center di Roma ubicato in viale Manzoni civico 67. Vedi la galleria fotografica...
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 18/07/2008 alle 09:50:05, in Notizie, linkato 428 volte)
Fiat India Automobiles, la joint venture indiana tra la casa torinese e Tata Motors, ha festeggiato ieri a Mumbai il lancio sul mercato del Subcontinente della 500. Le utilitarie di fascia alta di casa Fiat verranno importate come Cbu (completely built units) e almeno inizialmente saranno distribuite solo in sei città indiane (Delhi, Mumbai, Bangalore, Hyderabad, Pune e Chandigarh). Il prezzo della vettura, gravato da un 98% di dazi all'importazione, sarà di 14,82 lakh, l'equivalente di 22mila euro, o di 13 Tata Nano, la vettura low cost prodotta dal socio indiano di Fiat che dovrebbe vedere la luce tra pochi mesi. "Non ci interessano i volumi – spiega Rajeev Kapoor, chief executive officer di Fiat India – la 500 è un prodotto di nicchia che dovrà ridare smalto alla nostra immagine. Vogliamo dimostrare che la Fiat non è solo la casa produttrice della vecchia 1100 (i taxi cittadini di Mumbai), ma anche un marchio che oggi nel resto del mondo è sinonimo di stile". Nei prossimi mesi la casa torinese lancerà sul mercato indiano anche la Bravo e la Linea con l'obiettivo di vendere tra le 60 e le 65mila vetture nell'anno fiscale 2009-2010. Il progetto di portare anche Alfa Romeo in India è allo studio, ma per il momento non ci sono date precise. La 500 si dovrà misurare allo stesso tempo su un mercato affollato e su uno in cui non ha concorrenti. Quello più affollato è quello delle macchine di piccola cilindrata, dopo che tutti i produttori mondiali presenti in India hanno deciso di investire in questo segmento. Quello in cui, per il momento, non ha competitor è il segmento delle piccole di fascia premium: il lancio della Mini della Bmw, è stato rimandato a dopo il 2009. Il mercato indiano dell'auto, benché in forte sviluppo, a giugno ha registrato il rallentamento della crescita più brusco dall'inizio dell'anno fiscale. Lo scorso mese le vendite di vetture sono aumentate "solo" del 6,1% rispetto allo stesso mese del 2007, contro il +14,3% registrato a maggio, il +17,2% di aprile. Secondo Sugato Sen, senior director della Society of Indian Automobile Manufacturers, il rallentamento è dovuto alla cancellazione degli sconti praticati nei mesi passati, una decisione dettata dalla corsa dei prezzi delle materie prime.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 17/07/2008 alle 19:44:30, in Eventi, linkato 590 volte)
Oggi, giovedì 17 luglio siamo stati ospiti assieme ad alcuni amici, all’anteprima della presentazione della nuova vettura 500 Abarth. Ognuno di noi ha voluto contribuire ad arricchire questo scenario già molto curato ed elegante degli spazi del Fiat Center Roma di Viale Manzoni, portando in esposizione la propria autovettura italiana d’epoca. Si tratta di una “chicca” veramente da valutare, adatta ad una clientela con personalità giovanile, da ottime prestazioni motoristiche su strade a lunga percorrenza, ha un buon confort ed è particolarmente rifinita sul lato estetico. L’Abarth vuole rilanciare questa linea sportiva, ricercata ed apprezzata soprattutto dai giovani e dai veri appassionati del marchio dello scorpione. Vedi la galleria fotografica...
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 15/07/2008 alle 10:12:48, in Notizie, linkato 517 volte)
Avete presente il paragone fra 500 e Ferrari? E' uno dei più abusati, ma anche dei più efficaci perché sintetizza benissimo due concetti antitetici: lentezza e velocità. Però questo “modo di dire” poteva reggere fino a qualche tempo fa, quando la Fiat 500 nel senso comune era una vetturetta per tutti e non aveva alcuna pretesa corsaiola, Abarth a parte. Adesso che la nuova Fiat 500 non teme più niente e nessuno in termini di carisma race - come dimostra la versione racing Assetto Corse - Fiat ha deciso di creare un inedito connubio dal forte sapore Made in Italy, unendo l'immagine modaiola della 500 con l'esclusività di Ferrari. E' nata così la Fiat 500 courtesy car Ferrari, un modello che verrà fornito alle rete di concessionarie Ferrari in tutta Europa come auto sostitutiva per i clienti del Cavallino. I proprietari delle "Rosse" che avranno l'esigenza di dover lasciare in officina la propria supercar, affronteranno la dolorosa separazione a bordo di un esemplare limitato a 200 esemplari, rigorosamente di colore "Rosso Maranello", equipaggiati con il motore 1.4 16v da 100 CV abbinato all'allestimento Sport. Per questa versione Magneti Marelli ha studiato un assetto ribassato ed un terminale di scarico dal sound più corposo, mentre la stessa vocazione sportiva delle auto del Cavallino è richiamata da alcuni dettagli realizzati ad hoc come pinze freno rosse, pedaliera sportiva, volante specifico nero con cuciture rosse e cerchi in lega da 16 pollici con pneumatici 195/45. Anche il comfort all'interno cercherà di non far rimpiangere il lusso a cui il cliente di turno è abituato, perché questa Fiat 500 personalizzata per Ferrari aggiunge rispetto all'equipaggiamento standard della versione Sport climatizzatore automatico, tetto apribile elettrico, interni in pelle Frau, impianto Hi-Fi, targhetta numerata sulla plancia e la scritta "Limited Edition" sul battitacco. Un vero trionfo dell'italianità, riservato purtroppo ai pochi soci del club dei ferraristi.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 06/07/2008 alle 18:37:55, in Eventi, linkato 666 volte)
Inserito in una manifestazione Summer Racing – 4° Trofeo Regina dei Cieli che è durata ben 3 giorni (4-5-6 luglio) richiamando l’attenzioni di diversi appassionati di varie manifestazioni sportive svoltesi, il “500 Day” è stato un raduno che a differenza di altri ha visto scorrere vicino a se auto e moto da competizione, gare di cross, di Go kart e di Quad. Quest’importante manifestazione è stata organizzata dall’Ass. sportiva Mondo delle Aquile di Pastena il cui Presidente è Vincenzo Pascale, assieme a Motor Pama di Massimo Paglia di Monte San Giovanni Campano e con il patrocinio del Comune rappresentato del Sindaco sig. De Angelis Renato ed in collaborazione con il Consorzio delle Grotte di Pastena. Arrivati al campo sportivo di Pastena, dopo aver allineato le nostre care mitiche in modo che fossero ben visibili, ci siamo recati a fare un giro nelle varie postazioni dove altre vetture sportive si stavano preparando per affrontare il 3° giorno di gara e per le qualificazioni finali. Dopo aver soddisfatto una piccola parte della nostra curiosità, il nostro programma giornaliero era quello che ci avrebbe portati a visitare le grotte di Pastena. Così tutti in marcia per raggiungere la meta, arrivati sul posto abbiamo potuto visitare con una guida le immense grotte dove per anni cambia poco o nulla, tutto rimane immutato o quasi. Dovunque, però risuona l’emozionante tintinnio delle gocce dell’acqua sulla roccia, capace di creare nei secoli fantastiche creazioni. Un simbolo che fiorisce sempre uguale, pura bellezza e non distingue né la notte, né il giorno, né le stagioni, né gli anni, né i secoli. Anche la temperatura è sempre uguale. Così goccia dopo goccia si sono formate le splendide stalattiti e stalagmiti. Un vero miracolo della natura che ognuno di noi può osservare con religioso silenzio e spirito di grande ammirazione. Questo è come vengono descritte appropriatamente da un vero esperto ossia il sig. Attanasio Di Domenico Presidente delle grotte medesime. Risaliti in auto, ci siamo recati a pranzo e dopo ancora ci siamo dilettati dell’osservare le gare finali e le relative premiazioni dovute ai vincitori. Pure a noi, conducenti delle auto storiche ci hanno omaggiato con una simpatica coppa mentre altri che si sono distinti per il loro operato hanno ricevuto una stupenda targa commemorativa. Sono seguiti i ringraziamenti ed i saluti per tutti coloro che sia come gruppi sportivi o come spettatori fan hanno partecipato a questa grandiosa iniziativa che li ha visti uniti dallo spirito sportivo ma antagonisti durante le gare si classificazione. Vedi la galleria fotografica...
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 05/07/2008 alle 22:48:01, in Eventi, linkato 713 volte)
Una stupenda iniziativa è stata organizzata dalla Fiat di Torino in tre grandi ed importanti città d’Italia, in diverse nazioni europee ed internazionali, per festeggiare il primo anniversario della nascita della “Nuova Fiat 500” ed il cinquantunesimo anno della “Mitica 500”. Le città interessate sono quelle di Milano per il nord, Palermo per il sud, e Roma per il centro Italia. Noi abbiamo presenziato a quella svoltasi nella Capitale che si è tenuta al Semenzaio di San Sisto, a pochi passi dal cuore della città, in questo meraviglioso posto si sono incontrate per festeggiare , come nonne e nipotine, le due splendide vetture, la prima 50 anni più grande e la seconda che oggi compie il suo primo anno di emissione sul mercato internazionale. Come la mitica, anche la nuova arrivata ha riscosso da subito un enorme successo dovuto soprattutto alla sua confortevole linea ed affidabilità su strada lunga percorrenza. Il pomeriggio si è svolto tra attrazioni e divertimenti, la nuova vettura era in ogni istante al centro dell’attenzione, le persone invitate a questa manifestazione hanno potuto partecipare esponendo anche le loro automobili sia d’epoca che non, solo ed esclusivamente Fiat 500. Agli intervenuti non è stato negato nulla, infatti hanno beneficiato di simpatici cestini da picnic, e di giochi di intrattenimento come il pallone, il frisbi, lo yo-yo e l’aquilone oltre ha ricevere dagli addetti agli appositi stand culinari cibi e dolci a volontà da gustare negli immensi spazzi verdi. In prima serata, tutti i presenti hanno atteso ed accolto, con un forte applauso, l’arrivo dell’enorme torta provvista di una scintillante candela rappresentativa del primo anniversario, rivolto alla “baby” neo arrivata. La serata si è inoltrata all’insegna della buona musica e dello svago in compagnia di band emergenti selezionate dalla Fiat di Torino assieme ad MTV di Milano. Auguriamo 500 auguri a tutte le nuove 500!!!. Vedi la galleria fotografica...
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 03/07/2008 alle 10:24:58, in Notizie, linkato 470 volte)
È una mostra colorata, divertente e anche un po’ nostalgica quella che si aprirà presso il Caffè La Torre di Arezzo, in Corso Italia 102, ad Arezzo dal 4 al 31 luglio. L’artefice è Sabrina Albiati, giovane artista fiorentina di talento e con all’attivo già numerose personali e partecipazioni a collettive in Italia ed all’estero. ‘Fiat 500 Special’, questo il titolo della mostra, è promossa da Studio7.it Protagonista della serie di opere proposte in questa sede è la mitica ‘Fiat 500’: ‘Il denominatore comune delle opere che espongo’, scrive la Albiati nella nota introduttiva alla mostra, ‘è la vivacità del colore che gioca con le forme di questa piccola grande macchina che ha contribuito a fare la storia del design italiano sbarcando in tutto il mondo. La mitica ‘500’ infatti è uno dei miei soggetti preferiti. Proprio in questi giorni una mia opera dedicata a questo piccolo miracolo italiano è stata esposta nella collettiva ‘Automobilart’ a Montreal, in Canada. Quella al Caffè La Torre è la terza mostra personale che dedico a quest'auto: la prima mostra l'ho realizzata sulla 500 della mia amica Elisa, durante il ‘Raduno 500’ dello scorso 4 maggio, a Firenze. In questa occasione ho esposto sul cruscotto e sul sedile posteriore. La seconda mostra, sempre a Firenze e sulla 500 di Elisa, si è tenuta allo Stadio ‘Artemio Franchi’, durante la mostra scambio di auto e moto d'epoca. Stavolta ci ho esposto dentro, intorno e anche sul tettuccio. Al Caffè La Torre di Arezzo, porterò le opere delle mostre precedenti, aggiungendone di nuove... e la 500 di Elisa rimarrà nel garage.’ Sabrina Albiati è nata nel 1977 a Firenze, dove vive e lavora. Diplomata nel 2002 all’Accademia di Belle Arti di Firenze, ha lavorato prima come illustratrice freelance e poi come grafica dal 2003 al 2006. Da gennaio 2007 inizia a tempo pieno l’attività di pittrice realizzando varie personali a Prato, Firenze, Massa, Montevarchi, Forlì, e partecipando a varie collettive (Bologna, Firenze, Perugia, Rieti, Torino, Genova, Roma, Teano, Caserta, Acri). Inoltre è assistente collaboratrice al Corso di Comunicazione Visiva III del Corso di Laurea in Disegno Industriale dell’Università di Firenze, con la nomina di Cultore della Materia per l’A/A 2007/2008.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1
< dicembre 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

Titolo
Arte (1)
Attualità (2)
Cinema & Tv (1)
Comunicazioni (3)
Eventi (469)
Motori (1)
Notizie (131)
Pogea Racing (1)
Pubblicazioni (7)
Roma Cavalli (1)
Romeo Ferraris (1)
Sagre (1)
Tendenze (2)
Viaggi (1)

Catalogati per mese:
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018

Gli interventi più cliccati

Titolo
Logo (1)

Le fotografie più cliccate

Titolo



12/12/2018 @ 13:06:13
script eseguito in 115 ms