"
"
 
Ci sono 112 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo




\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
(Inserito da: Redazione il 29/07/2009 alle 17:07:28, in Notizie, linkato 450 volte)
La Fiat e l’inglese British School of Motoring (BSM) hanno stretto un accordo per la fornitura di 14.000 veicoli del Costruttore italiano da utilizzare nelle 94 agenzie di scuola guida gestite da BSM sull’intero territorio del Regno Unito. Quello che si può definire un autentico “colpaccio” per Fiat prevede che nell’arco dei prossimi quattro anni la Casa torinese venderà 14.000 vetture, principalmente Fiat 500 ma anche Grande Punto, alla BSM, la più grande catena britannica di scuole guida. Nell’ambito di un totale rinnovamento del parco vetture destinate ai corsi di guida, precedentemente composto da Vauxhall Corsa e Astra, la BSM ha deciso di puntare tutto sull’immagine moderna e dinamica della Fiat 500, particolarmente indicata per il pubblico di giovani in età da patente. Fra gli elementi chiave che hanno orientato BSM verso la scelta di Fiat 500 c’è la manovrabilità dell’utilitaria italiana che grazie ai suoi 3,5 metri di lunghezza e a un diametro di sterzata di 9,2 metri ben si presta all’utilizzo nelle lezioni pratiche in città. Altro aspetto tenuto in debita considerazione è quello della sicurezza, fondamentale per questo genere di impieghi e valutato positivamente sulla Fiat 500, reduce da un ottimo 5 stelle EuroNCAP. Gli altri plus della 500 che sono apparsi evidenti nella fase di scelta da parte di BSM sono i bassi livelli di consumo ed emissioni di CO2 (5,1 l/100 km e 119 g/km la 1.2 da 69 CV), la possibilità di utilizzare il sistema eco:Drive che analizza lo stile di guida e la migliore visibilità rispetto ai modelli utilizzati in precedenza. Fra i mezzi messi a disposizione degli allievi ci saranno anche versioni destinate a guidatori con disabilità. A partire da questa estate gli iscritti alle scuole guida BSM avranno anche la possibilità, una volta superati gli esami ed ottenuta la patente, di acquistare una Fiat 500 usufruendo di uno speciale sconto di 500 sterline (578 euro) sul prezzo d’acquisto. (Omni Auto)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 26/07/2009 alle 19:20:34, in Eventi, linkato 870 volte)
In concomitanza con i festeggiamenti di “Aravecchia in festa” a Strangolagalli, Paride Carpacci con l’ausilio del Consigliere Comunale per i “rapporti con le associazioni” Elisa Lisi ha potuto organizzare per il suo rione il 2° raduno d’auto d’epoca. Premettendo che nel circondario della provincia di Frosinone erano in atto ben altri tre raduni, questo qui anche non ricevendo un’altissima adesione di iscritti, ha mantenuto fede a tutti gli impegni presi verso i propri ospiti in modo sublime. Al mattino, arrivati sul posto siamo stati accolti con un’ospitalità tipica di questi posti, parcheggiate le auto ci siamo recati presso un gazebo allestito per la festa del rione dove ci sono stati offerti dolci fatti in casa dai sapori sublimi. Dopo aver atteso l’arrivo delle ultime auto, siamo partiti con le nostre mitiche iniziando a percorrere le vie adiacenti il paese per effettuare un breve giro panoramico per poi recarci al centro dove ci attendeva un fresco aperitivo ed una incantevole veduta panoramica. Ripreso il tour, ci siamo diretti a San Giovanni Campano per arrivare presso il ristorante “Piana Verde” dove ci hanno riservato una degna accoglienza e fatto assaporare dei cibi preparati in modo casereccio che, ancor oggi, conservano la bontà ed i sapori tradizionali del luogo. Tornati ad Aravecchia, abbiamo atteso l’arrivo della Fanfara dei Bersaglieri di Giudonia Montecelio, fondata nel 1992, composta di 25 elementi diretta dal Capo Fanfara Silvano Curci alla presenza del Presidente della Fanfara sig. Romano Bucci e del Vice Presidente dell’Associazione Bersaglieri di Frosinone sig. Luciano Crescenzi, che ci ha dilettato con canti e musiche del loro corpo d’appartenenza. Vedi la galleria fotografica...
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 23/07/2009 alle 16:14:43, in Notizie, linkato 521 volte)
La splendida Elle Macpherson, già proprietaria di una Fiat 500, è stata ora stregata anche dalla nuovissima 500 Cabriolet. La supermodella inglese ha voluto provarla (innamorandosene immediatamente) approfittando del lancio ad inizio luglio in Gran Bretagna della vettura, che attrarrà numerosi clienti grazie anche al prezzo decisamente competitivo. “Adoro la 500 C - ha dichiarato la Macpherson - perché ha quel non so che di sexy e cool, tipicamente italiano. Mi piace come si guida, è perfetta per la città, con il suo ridotto raggio di sterzata e per la facilità con cui la si manovra per tutta Londra”. (La Stampa)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 21/07/2009 alle 11:12:52, in Notizie, linkato 542 volte)
Proprio quando avevamo pensato di averle viste tutte, ci siamo trovati davanti una Fiat 500 con la carrozzeria in pelle! L’effetto, assolutamente realistico, è ottenuto grazie alla pellicola DI-NOC realizzata da 3M che simula in tutto e per tutto la pelle, sia alla vista che al tatto. L’idea di applicare questa tecnologia alla carrozeria dell’auto è stata del concessionario Denicar di Milano. I costi sono assolutamente accessibili, la pellicola ha una lunga durata nel tempo, è impermeabile e resistente agli agenti atmosferici, proprio come la carrozzeria originale. Oltre all’effetto pelle è possibile scegliere anche legno, stucco, terracotta, sabbia, oro vero e radica. Per maggiori informazioni potete chiamare Denicar allo 02.483381. (Fans Blog)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 19/07/2009 alle 19:38:12, in Eventi, linkato 1010 volte)
In una giornata prettamente estiva si è tenuto nel piazzale antistante il Palazzo sportivo di Fiumicino in Largo Paolo Borsellino il fatidico ed atteso incontro di veicoli d’epoca con la presenza di circa 120 tra auto e moto. È stato un vero piacere rincontrare delle simpatiche conoscenze arrivate da vari posti organizzati in gruppi compatti e numerosi ed è stato molto interessante incontrarne altri con i quali si avevano solamente contatti telefonici. La giornata è iniziata con l’incontro di alcuni amici in un vicino bar e poi via tutti in direzione dell’autostrada per raggiungere Fiumicino dove ci attendeva un’importante giornata come rappresentanti dell’Associazione in cooperazione con il Fiat 500 Club Europa e il Fiat 500 Gruppo Ostia Beach, al fine di garantire un apporto solidale all’intera manifestazione organizzata da Domenico D’Alessandro ed Alessio Residori e con il patrocinio del Comune di Fiumicino rappresentato dall’Assessore al Bilancio Massimiliano Tersigni. Dopo l’iscrizione e la gradita colazione siamo rimasti per qualche ora in mostra statica approfittando per raccontarci le novità riguardanti i futuri raduni e il modo in cui verranno organizzati. Verso le ore 11.00, siamo saliti sulle nostre auto intraprendendo il giro tra le vie cittadine a suon di clacson e di motori rombanti fino al rientro nel piazzale dove dopo aver sistemato i nostri veicoli ci siamo recati nell’interno del palazzo dello sport dove ci attendeva un ricco e gustoso pranzo a buffet di mare e di montagna con tanto di dolce e caffè. Successivamente sono state consegnate delle targhe a coloro che si sono impegnati attivamente per la messa in opera di quest’evento mentre tutti gli iscritti hanno ricevuto un’originale attestato di partecipazione assieme ad una medaglietta commemorativa. È seguita la lotteria a premi mentre Fortunato Romano Presidente del Fiat 500 Gruppo Ostia Beach ha spontaneamente distribuito ai bambini e non solo alcune belle automobiline da collezione. Si ringraziano per la buona riuscita dell’evento tutti coloro che si sono prodigati per renderlo più efficiente e sicuro. Inoltre, un doveroso saluto è esteso ai numerosi Club, che hanno portato la loro importante presenza presso questa manifestazione il cui ricavato sarà devoluto totalmente per il raggiungimento di un sano scopo, quello di contribuire all’acquisto di un costoso macchinario indispensabile per una migliore efficienza di un ospedale pediatrico romano che ha un suo distaccamento presso la vicina Palidoro. Vedi la galleria fotografica...
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 16/07/2009 alle 12:35:21, in Notizie, linkato 551 volte)
In Olanda la Fiat 500 ha ricevuto un’accoglienza calorosa da parte del pubblico, diventando addirittura un automobile di ordinanza della polizia. Ora è in arrivo sul mercato dei Paesi Bassi una versione molto speciale della Fiat 500 Abarth denominata Competizione prodotta solo in 10 esemplari. Questa edizione limitata è caratterizzata da una ricca dotazione che comprende gli adesivi laterali con la scritta Abarth, un particolare tettuccio nero e da cerchi in lega da 17 pollici di colore nero. Gli interni sono impreziositi dai sedili sportivi in pelle con ricamato il logo “competizione”, dal climatizzatore automatico, dal computer di bordo, GPS e Bluetooth. Per quanto riguarda le motorizzazioni, la Competizione sarà disponibile con il 1.4 turbo da 135 cavalli, disponibile anche con il kit Essesse in grado di far erogare al piccolo 1.4 sovralimentato ben 160 cavalli. I prezzi dovrebbero partire da 24.995 Euro, quindi solo 3.000 Euro in più rispetto alla versione base della Fiat 500 Abarth. (Omni Auto)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 15/07/2009 alle 14:07:36, in Notizie, linkato 452 volte)
Ha cambiato la vita di muratori, contadini e di chiunque necessitasse di un mezzo da lavoro economico e affidabile. L’Ape di Piaggio, il veicolo commerciale simbolo dell’Italia del dopoguerra che rialza la testa, cugina stretta della Vespa, nel corso degli anni, tra restyling e rivisitazioni, è riuscita a rinnovarsi e a sfuggire al tempo assumendo nuovi significati o riscoprendo quelli passati. Come ad esempio l’Ape Calessino, una versione speciale lanciata nel 2007 che, cavalcando il mito delle dive di Hollywood portate a spasso negli anni ‘50 sulle isole, è stata adottata nelle località turistiche più chic, diventando da subito sinonimo di lusso. Oggi quella stessa versione è anche elettrica. Ed ecologica diventa la nuova parola d’ordine del tre ruote con rimorchio più amato dagli italiani. A far muovere l’Ape Calessino Electric Lithium, un motore a corrente alternata da 18 kw, alimentato dall’innovativo sistema Aenerbox con batterie a Ioni di Litio di ultima generazione, ricaricabili in meno di quattro ore direttamente alla rete elettrica domestica da 220V, garantiscono 75 Km di autonomia per una velocità massima di 50 Km. Escluso dunque, qualsiasi altro utilizzo che non sia la mobilità sulle piccole isole o nei borghi dove comunque rimane il mezzo ideale per spostarsi e trasportare persone essendo silenziosissimo e a zero impatto ambientale. Il ciclo di vita di queste batterie, stando a quanto affermato da Piaggio sarebbe di 15 anni, pari ad oltre 800 cicli di ricarica ovvero circa 60.000 Km. (Green Me)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 14/07/2009 alle 09:04:29, in Notizie, linkato 488 volte)
L’immagine che vedete ha permesso a Fiat Group Automobiles di aggiudicarsi ben due “Leone d’Oro” al 56° Festival della pubblicità di Cannes che si è da poco concluso. La campagna (televisiva e di affissione), ideata in Francia, voleva promuovere la riduzione dell’impatto ambientale dei nuovi modelli di 500 a bassa emissione di CO2 e vedeva vari animali in via di estinzione a bordo di automobili Fiat per evidenziare la doppia valenza ecologia/sicurezza delle vetture. Oltre a questi riconoscimenti Fiat ha conquistato anche un “Grand Prix“, prestigioso premio assegnato al progetto Eco:Drive, che promuove un atteggiamento responsabile verso l’ambiente anche da parte del guidatore. Infine, la campagna per promuovere il sistema Autoparking della nuova Lancia Delta ha conquistato un “Leone di Bronzo”, portando a 4 i riconoscimenti totali al Festival. Un grande complimento a Fiat, che sa scegliere sempre il modo giusto di comunicare temi importanti come il risparmio energetico e la salvaguardia dell’ambiente. (Fans Blog)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 08/07/2009 alle 14:17:01, in Notizie, linkato 588 volte)
Independent Ideas, factory creativa fondata nel luglio 2007 da Lapo Elkann con il Direttore Creativo Jason Romeyko, l’Art Director Fabio Ferri e l’Account Director Alberto Fusignani,è stata insignita con il premio ADCI (Art Directors Club Italiano) per l’advertising di Fiat 500 “In odd we trust”. Il riconoscimento viene dato dall’ADCI, associazione italiana di categoria dei creativi pubblicitari italiani che comprende figure come art, copy, graphic designers, fotografi e illustratori e che ogni anno pubblica un Annual dedicato ai migliori lavori italiani del settore. La consegna ufficiale si terrà giovedì 9 luglio presso la sede dell’agenzia Corbis, dove Independent Ideas verrà ufficialmente premiata per la categoria “fotografia” per i cinque soggetti (Policeman, Gas Station, Garage, Crocodile Bar, Boulevard Girl) della campagna fotografata da Larry Sultan e presente sulla carta stampata da febbraio 2009. La campagna Policeman (nella foto) è stata già riconosciuta nel mese di maggio con il Press & Outdoor Key Award per la categoria Outdoor. (Moda On Line)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 05/07/2009 alle 19:29:59, in Eventi, linkato 780 volte)
Si è svolta a Piazze frazione di Cetona (SI) la manifestazione della “20^ Coppa Monte Cetona” organizzata dal “Siena Club Auto e Moto d’Epoca” che ha visto gareggiare in un percorso di prova cronometrale gli ottanta veicoli partecipanti in località Bancheto. Il Presidente signor Alberto Corbari con fierezza ci descrive lo svolgersi della gradevole giornata appena trascorsa all’insegna delle bellezze paesaggistiche, artistiche e gastronomiche del loro territorio. A tutti gli equipaggi è stato offerto un rinfresco prima della partenza e la tradizionale targa in ceramica realizzata per l’occasione dall’artista locale Pippo Letona. L’amore per la storia li ha indirizzati anche alla visita del Castello di Sarteano, fortificazione medioevale finemente ristrutturata. Ripreso il giro paesaggistico, passando per Cetona per una breve sosta, per poi arrivare a Querce al Pino nel Ristorante Nonna Rosa presso l’Hotel Rosati dove si è consumato un abbondante pasto tipico senese seguito dalle premiazioni dei vincitori della gara ed al termine il commiato con l’auspicio di rincontrarsi sempre più numerosi l’anno prossimo la prima domenica di luglio. Ringraziamo i membri del omonimo club per la loro calorosa accoglienza e per averci omaggiato del gadget ricordo della manifestazione come segno di gratitudine per il nostro breve e fortuito intervento presso il loro raduno. Vedi la galleria fotografica...
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2
< dicembre 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

Titolo
Arte (1)
Attualità (2)
Cinema & Tv (1)
Comunicazioni (3)
Eventi (469)
Motori (1)
Notizie (131)
Pogea Racing (1)
Pubblicazioni (7)
Roma Cavalli (1)
Romeo Ferraris (1)
Sagre (1)
Tendenze (2)
Viaggi (1)

Catalogati per mese:
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018

Gli interventi più cliccati

Titolo
Logo (1)

Le fotografie più cliccate

Titolo



12/12/2018 @ 13:48:47
script eseguito in 89 ms