"
"
 
Ci sono 111 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo




\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
(Inserito da: Redazione il 31/05/2012 alle 05:16:02, in Eventi, linkato 1095 volte)
Il 2012 vede come sede della festa di Alfonso Stagno gli ampi spazi del Ristorante Convoglia sito in via Giolitti, 36 (Stazione Roma Termini) che ospita al suo interno la bellissima ed imponente Cappa Mazzoniana, monumento progettato dal famoso architetto Angiolo Mazzone ad inizio dello scorso secolo. In questa splendida e storica cornice, il direttore Tony Impeduglia ed il suo rinomato staff ci hanno accolto a partire dalle ore 20.00. La serata è iniziata nella zona Wine Bar, con un cocktail di benvenuto presentato dalla fantastica Marcia Sedoc,cantante attrice e promoter di talenti emergenti, leader del famosissimo gruppo Cacao Meravigliao che conobbe il successo nella celeberrima trasmissione televisiva Indietro Tutta, condotta da Renzo Arbore con Nino Frassica e Gege Telesforo, attualmente presidente dell’Associazione Fajaloby organizzazione eventi e volontariato e dal noto conduttore di programmi televisivi Roberto D'Onofri. È stato assegnato il Premio per la Pace e la Libertà in memoria di un artista, grande amico di Alfonso Stagni che da poco ci ha lasciati ossia Nico Dei Gabbiani, consistente in un quadro realizzato dalla pittrice Maria Luisa D’Eboli che si intitola Libero. Inoltre sono stati assegnati dei premi a politici e vip come: Renzo Arbore, cantautore, showman, Cesare Lanza, giornalista e scrittore, l’Onorevole di Roma Capitale Gilberto Casciani, l’Onorevole Madison Godoy, ecuadoriano referente per tutti i paesi latino-americani di Roma, Massimiliano Lorenzotti, Presidente del Municipio Roma VIII, Enzo Crialesi, Direttore dell’Ufficio Migrantes della Diocesi di Porto Santa Rufina, infine, Viviana Tirone, figlia del noto cantante Nicola Tirone. A rendere omaggio alla musica di Nico Dei Gabbiani tanti artisti colleghi che si sono esibite con cover e altro, come Marcia Sedoc, Daniel Missori, Cecilia Herrera, Elena Martemianova, Vanessa Yai Mulder al piano con Vincenzo Vignola, Danilo Daita, Giulio Quarenghi, Flower Terry, Athos Bassissi e Stefano Calzolari, Bengi Daniele Benati voce del gruppo Ridillo accompagnato da Claudio Schiffer, il Littleitaly, l’ensamble vocale-strumentale che annovera canzoni popolari e brani di Opera Lirica Italiana rielaborate in chiave jazzistica e “tribal” composto da Carlo Monticelli Cuggiò, Andrea Milan, Claudio Catalano, Alessandro Luccioli. Alle 22.00, usando l’ascensore panoramico ci si è spostati al primo piano, dove, come ormai di tradizione, l’attrice Mariateresa Di Bari ha condotto la seconda parte della serata e assistendo il festeggiato nel conferimento dei premi alla carriera consegnati ad alcuni amici come alla giornalista Anna Martina Leogrande, direttore del settimanale Di Tutto, la giornalista inviata Rai Nadia Contino, la giornalista del quotidiano Il Messaggero Federica Rinaudo, Il conduttore televisivo Rai/Mediaset Nino Graziano Luca, il mago Heldin, il Presidente A.F.I. Leopoldo Lombardi, gli attori Tony Sperandeo, Francesco Benigno, Enio Drovandi. Nell’intermezzo della premiazione, abbiamo avuto modo di vedere alcune performance di spettacolo presentare dalla nota giornalista Serena Gray come lo spettacolo burlesque della bella e brava Rossella Belamy, la cantante lirica Marzia De Lorenzo e la cantante violinista Arianna Lazzaro, inoltre l’astro nascente della televisione italiana, la estroversa mamma sexy Waima Vitullo, protagonista del nuovo programma di Italia 1 I Mammoni. Un défilé di moda della nota stilista Morgana Lengfeld titolare del brand Morghy Art Stilist con la sua collezione Spring-Summer 2012 e con delle anticipazioni della nuova collezione autunno inverno 2012/2013, è stato presentato dal maestro Angelo Martini che ne ha curato la regia e la selezione musicale. Tutti gli ospiti della serata, nell’area ristorazione, hanno avuto modo di apprezzare la cucina dello chef del Convoglia, Antonio Ramadori che ha proposto un menu tutto tricolore vista la ricorrenza del 150° anno della Repubblica Italiana. Prima del taglio della torta lo staff del Fiesta Moablu, ha curato gli allestimenti coreografici dell’evento, ed ha offerto un assaggio della loro Super Hora Loca. Il reportage fotografico della serata è stato pubblicato su varie testate ed in particolar modo sul portale di gossip e cronaca rosa Inciucio.it a cura del suo editore Gio Di Giorgio.
Articolo a cura di Alfonso Stagno
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLaComunicazione.com - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 27/05/2012 alle 23:57:21, in Eventi, linkato 1698 volte)
Nella tenuta del Mago Chicago a due chilometri da Scandriglia, più di 300 invitati e tanti Artisti insieme a Gente dello spettacolo, la festa è iniziata dalle ore 12 con un grande Buffet con tutte le pietanze portate dai ospiti come tradizione da più di 10 anni del Castello e terminata a notte inoltrata con una stupenda grigliata di carne, una giornata stupenda e magica in un casale antico dei primi dell’800 con all’interno più di 5.000 oggetti e arredata in stile Antico e Misterioso. Poi tutti insieme accompagnati dal Mago gli invitati hanno potuto visitare la tenuta un area verde e incontaminata di più di 30 ettari di terreno dove scorre un ruscello di acqua limpida e dove si trova una sorgente naturale, una tenuta piena di cinghiali e abbellita dalle tante statue sparse nei dintorni del Castello che fanno ancora più affascinante e misterioso tutto il luogo. Tutto accompagnato dalla Musica dal vivo del cantante presente. Più di cinquanta artisti per festeggiare il compleanno del Mago erano presenti molti Registi, Produttori, Modelle, Cantanti, Personal Manager, come la Grande Amica Floriana Secondi e il grande Talent Scout Angelo Martini, era presente anche il Management Gaetano Finocchi, ha suonato Alessia Di Francesco da Amici che ha presentato il suo spettacolo Obadubidù… Lo Show Sei Tu con tutto il suo cast Andrea Faustini (Ti Lascio una Canzone 2008/2009 - Cantieri Sonori), Alessandro Cini (Castrocaro 2006), Manuel Moscati (Sanremo Social 2012 - Cantieri Sonori), Sergio Nigro (Amici 2011), Veronica Di Nardo (cantante soul), Alice Viglioglia (cantante musical), Simona Caruso (cantante musica leggera), Alfonso Russo (cantante), Massimiliano Mettini (attore musical), Emanuela Miscioscia (attrice), Davide Petrucci (attore), Dafne Vena (cantante-imitatrice), i ballerini Piero Zinna, Chiara Orsini, Daniel Pace, Viola Orroncini, Lisa Giovannini, Barbara Ancona, Elisa Angelucci,Luca Bambocigno, la conduttrice Sabrina Bambi, Denny Lanza, Doriana Cantarella, il ballerino She Dorian and The Transfigurate Dancers, l’amico produttore e regista Alfonso Stagno, il Personal Manager delle Modelle Romano della Management Arte Fotografia Femminile, e ancora tanti altri personaggi dello spettacolo hanno varcato l’entrata nella proprietà del Marchese. Sono stati presentati anche libri di note scrittrici, presenti anche tante bellezze femminili tra le tante modelle non potevano non notare l’ex Miss Italia 1985 Elisabetta Viaggi e l’aspirante Playmate 2012 di Settembre la stupenda Arianna Costa che certo non è passata inosservata essendo anche la valletta ufficiale di Chicago, Presenti anche molti Giornalisti e fotografi tra i quali Patrizia Santangelo, il Paparazzo Giuseppe Punsi e il fotografo delle Modelle Ronco Massimiliano e l’Associazione PerLa Comunicazione, hanno partecipato anche tanti Imprenditori e avvocati della Capitale e non solo visto che in tanti sono venuti da diverse regioni di tutta Italia. Tutto presentato da una grande professionista, la Giornalista Serena Gray e ripreso dalle telecamere della Rai che hanno potuto intervistare nel salone principale che si trova nel primo piano del Castello Chicago in una stanza da mille e una notte insieme ad Produttore e Regista Alfonso Stagno e al Talent Scout Angelo Martini alla presenza di pochi fotografi autorizzati a partecipare all’intervista privata come Giuseppe Punzi, Ronco Massimiliano e l’Associazione PerLa Comunicazione. Tutto con il grande finale con i fuochi d’artificio offerti al Marchese dai professionisti della Ostia Pirotecnica, che hanno reso ancora più magica la festa del Mago in questo luogo incantevole e ha lasciato a bocca aperta e senza parole più di 300 invitati. Il Marchese Maria Giuseppe Grisanti della Rosce (Chicago) vi ringrazia tutti del calore dimostrato verso di lui.
Articolo a cura di Massimiliano Ronco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLaComunicazione.com - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 16/05/2012 alle 00:29:45, in Eventi, linkato 1040 volte)
Molti ospiti sono accorsi alla discoteca Piper per la prima edizione del Premio Mondo Notte. Il premio è un’iniziativa che nasce dall’idea di riconoscere le migliori professionalità, le risorse umane, organizzative e creative che operano nell’ambito del mondo del divertimento notturno (considerando tale settore non solo “superficiale tempo libero”, ma anche, e soprattutto, una realtà fatta di professionalità, vitalità, politiche giovanili, cultura sociale ed artistica), attraverso l’ambito sia delle politiche giovanili che della cultura senza tralasciare il sociale. Un progetto che trae origine dalla convinzione che il divertimento (compreso quello “notturno”) possa e debba essere una fonte ed un mezzo positivo e costruttivo attraverso il quale i giovani possano imparare, comprendere, socializzare e crescere insieme. Mondo Notte è un’organizzazione-associazione con dei mezzi di comunicazione complementari e diversificati (un programma tv, un programma radiofonico, un magazine free-press, il web e tanto altro) che si occupa non solo di cultura positiva della vita notturna ma anche di sociale, politiche giovanili, eventi, formazione, arte, musica e spettacolo a 360°. Diversi i riconoscimenti e premi dati durante la serata alla discoteca Piper nei vari settori legati all’intrattenimento notturno, tra questi: l'Alibi (Discoteca), Giancarlo Bornigia (Imprenditore), Paolo Micioni (Disc Jockey), Henry Pass (Vocalist), Angelo Ciccio Nizzo (Public Relations), Paolo Pasquali (Art Director), Mr. Carlos (Security), Gay Village (Animazione), AnyGivenMonday (Organizzazione), Claudio Simonetti (Musicista), Giuseppe Sabbatini (Tenore), Roberto Ciotti (Band), Alexanderplatz (Live Club), Dr. Felix (Show), Leopoldo Mastelloni (Recitazione), Teatro Ghione (Teatro), Myriam Fecchi (Radio), Viviroma Magazine (Editoria), Studio Mariotti (Creatività e Grafica), Affaritaliani.it (Web), Stefania Giacomini (per l’impegno Professionale e Culturale), Morena Burattini (per l’impegno Sociale e Culturale), Radiotaxi 3570 (per l’impegno Sociale e Professionale), Sportello per il Disagio Giovanile Roma V (per l’impegno Sociale e Culturale), Play Night World (per l’impegno Sociale e Professionale), I Love The Night Life - Il Libro di Corrado Rizza e Marco Trani (per l’impegno Professionale e Culturale). Durante le premiazioni, ci sono state numerose esibizioni artistiche: Baby K (rapper), Rick Hutton (conduttore Standby Tv), Eric Daniel (sax-solo), Yasmin Dream (art-dance show), Linda D. (cantante Pop), Nino Taranto (cabaret), Roberto Ciotti (bluesman), Vincenzo Bocciarelli (attore), Andrea Ra (cantautore-musicista), Marlò (burlesque), Heldin (illusionista), Morena Burattini (cantautrice), Dr. Felix (vocal show). Molti gli ospiti presenti tra cui l’on. Antonio Paris che ha premiato Stefania Giacomini (giornalista-conduttrice), Giancarlo Bornigia premiato dal figlio Giancarlo, Guglielmo Marconi che ha premiato nel settore radio, poi Alex Partexano, la principessa Conny Caracciolo, Lucia Bornigia, Deborah Bettega, Solange, Floriana Secondi e tanti altri.
Articolo a cura di Deborah Bettega
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLaComunicazione.com - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 12/05/2012 alle 01:11:47, in Eventi, linkato 920 volte)
Grande festa al Gilda per i cinquant’anni di Scialpi, il noto cantante arrivato al successo con Rocking Rolling nel 1983, ha festeggiato anche i trent’anni di carriera! A luglio Scialpi sarà l’unico rappresentante italiano canoro al Baltic Festival di Stoccolma mentre il suo ultimo album è Liberi e Romantici. Molti gli amici intervenuti per festeggiarlo e lui ha fatto un bel regalo a tutti facendo, con vivida bravura e charme, un mini concerto e un medley delle sue ultime canzoni e dei suoi successi di sempre come Cigarettes and Coffee, No East No West e a grande richiesta dei presenti, Rocking Rolling. Tra gli invitati Marina Fiordaliso, Dario Salvatori, Tony Santagata, Cecilia Gayle, Myriam Fecchi, Raffaello Balzo, Max Parodi, Vincenzo Bocciarelli, Alex Partexano, Domenico Fortunato ora al cinema in 100 Metri dal Paradiso, Rodolfo Corsato, Emy Tittocchia, Francesca Stajano, l’on. Antonio Paris, il mago Heldin, Enio Drovandi, i principi Fulvio Rocco e Guglielmo Marconi, la principessa Conny Caracciolo, la marchesa Dani Del Secco D’Aragona con la figlia Ludovica e il marchese Giulio De Nicolais, giornalisti come Aldo De Luca, Aldo Manganaro, Anna Martina Leogrande, Giò di Inciucio, Antonello De Pierro, Antonella D’Onofrio, Peppino De Girolamo da Napoli e ancora Floriana Secondi, Mario Zamma, Sara Iannone, Roberta Allegretti, Andrea Belfiore, l’artista Stefano Turco che gli ha donato un bellissimo suo ritratto. Dopo spettacoli di magia, danza e la sua performance, Scialpi ha avuto una sorpresa da parte della principessa Conny Caracciolo, sua amica, che ha creato per lui una cerimonia di incoronazione con mantello, corona e fascia con la scritta 50 anni. Tutti intorno a lui al brindisi con una torta proprio a forma di diadema, supportato dai p.r. del locale: la sociologa tv Deborah Bettega e il filosofo della notte Angelo Ciccio Nizzo.
Articolo a cura di Deborah Bettega
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLaComunicazione.com - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 01/05/2012 alle 10:58:18, in Eventi, linkato 1727 volte)
Cinquantamila visitatori. È questo il numero del successo di Comicon 2012 che si chiude stasera dopo quattro, intense, giornate alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Un fiume in piena di ragazzi da tutta Italia ha invaso i viali della Mostra e i tre grandi padiglioni occupati dagli oltre 140 stand dedicati a tutto il mondo del fumetto, dei giochi e dei videogames: 85 stand di vendita di albi, 38 spazi dedicati ai grandi editori e alle piccole case indipendenti, 10 antiquari e 10 aree dedicate ai giochi e ai videogames. Lunghe file di appassionati si sono create intorno agli spazi dedicati ai disegni autografati dagli oltre 50 fumettisti di fama internazionale ospiti di questa XIV edizione di Comicon. “Un grande entusiasmo - ha commentato David Finch, uno dei disegnatori di punta della DC Comics, autore di Batman - da parte dei ragazzi che amano i fumetti. Ma ho vissuto anche un bellissimo incontro con Napoli, che è una città fantastica. Ogni sera ho cercato di esplorarla e mi ha sempre sorpreso per le sue bellezze”. E migliaia sono stati i ragazzi che si sono ritrovati sotto il palco della sfilata dei cosplayer, a cui hanno partecipato 400 giovani da tutta Italia: coloratissimi con i costumi da loro stessi realizzati, i cosplayers hanno impersonato i loro personaggi preferiti dei fumetti, dei manga, degli anime o dei videogames per tutta la durata del Comicon, dando libero sfogo a creatività e fantasia. Migliaia anche le sfide a colpi di joypad negli stand dei videogiochi e dei giochi tradizionali, dagli scacchi al subbuteo, dallo scopone allo scarabeo fino ai giochi di ruolo. “La scelta di riunire tutte le attività principali di Comicon alla Mostra d’Oltremare - spiega il direttore della manifestazione Claudio Curcio - si è rivelata perfetta da un punto di vista organizzativo e logistico, riscuotendo anche l’apprezzamento del numerosissimo pubblico. Anche le mostre sul rapporto tra fumetto e letteratura hanno trovato un’ottima collocazione nel primo padiglione e sono state visitate con interesse da migliaia di giovani che hanno potuto riscoprire anche il murale di Andrea Pazienza, restaurato e reso fruibile dalla Mostra d’Oltremare in occasione di Comicon. È stato bello anche, dopo 14 edizioni, avere per la prima volta il sindaco di Napoli tra i nostri stand: De Magistris ha dimostrato un’attenzione verso il Comicon che ci fa ben sperare per le prossime edizione”. Positivo anche il bilancio del direttore artistico Luca Boschi che ha sottolineato come “siamo riusciti a dare ai ragazzi un grande spazio per scatenare la loro fantasia ma li abbiamo anche portati ad interessarsi al lato culturale del fumetto, a visitare le mostre che quest’anno sono state dedicate al rapporto tra fumetto e letteratura. Molti giovanissimi hanno conosciuto Dino Buzzati e i suoi lavoro a fumetti, ma anche le irriverenti tavole di Alan Moore e Melinda Gebbie o i lavori dei giovani fumettisti italiani che hanno esposto le loro opere nella mostra Futuro Anteriore”. Ha conclusi Curcio affermando che “il nostro viaggio tra i rapporti tra il fumetto e le altre forme d’arte proseguirà per il Comicon 2013 con le relazioni intercorse tra fumetto e architettura. Due settori che sembrano lontani ma che invece hanno moltissimi punti di contatto: basta pensare che anni fa, quando non esistevano le scuole di fumetto, quasi tutti gli autori studiavano architettura prima di lanciarsi nel mondo del mondo dei baloon”. Comicon e Gamecon danno appuntamento al 2013, dal 25 al 28 aprile.
Articolo a cura dell’Ufficio Stampa Napoli Comicon
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli e Giuseppe Del Greco
© PerLaComunicazione.com - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1
< dicembre 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

Titolo
Arte (1)
Attualità (2)
Cinema & Tv (1)
Comunicazioni (3)
Eventi (469)
Motori (1)
Notizie (131)
Pogea Racing (1)
Pubblicazioni (7)
Roma Cavalli (1)
Romeo Ferraris (1)
Sagre (1)
Tendenze (2)
Viaggi (1)

Catalogati per mese:
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018

Gli interventi più cliccati

Titolo
Logo (1)

Le fotografie più cliccate

Titolo



12/12/2018 @ 13:48:10
script eseguito in 100 ms