"
"
 
Ci sono 60 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo




\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
(Inserito da: Redazione il 30/12/2012 alle 20:27:48, in Eventi, linkato 826 volte)
Nell’antichissima città di Sutri, nell’incantevole scenario della necropoli rupestre, si rievoca la 18ª edizione del Presepe Vivente. Decine di figuranti, trasformano il luogo nella città di Betlemme dove si svolse la vita quotidiana del popolo ebreo, nell’anno zero. La natività di Gesù è il dono più rassicurante per tutta l’umanità cristiana, Egli venne sulla terra per volontà del Padre e visse tra noi per inneggiare il grande Amore che Dio offre a tutti indistintamente. Il Sindaco di Sutri Rag. Guido Cianti assieme al Presidente della Proloco di Sutri Vincenza Montanucci invitano il gentile pubblico a visitare la rappresentazione della natività, nella quale si possono riscontrare attimi coinvolgenti di profonda riflessione dati dalla particolare atmosfera del luogo, dalla parte scenografica curata nei dettagli, dai diversi giochi d’acqua che emulano alla perfezione dell’utilità della stessa, dagli effetti luminosi e sonori che assemblati contribuiscono nel dare una visione magica all’evento in atto. Dopo le rappresentazione del 26, del 29 e del 30 seguiranno quelle del 1, 5 e 6 gennaio sempre alle ore 17,30. In quest’ultima, alle 18,30 dalla Cattedrale partirà il corteo dei Re Magi che raggiungerà la capanna della natività. Buona visione e buon raccoglimento spirituale a tutti i visitatori.
Articolo a cura di Stefano Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 26/12/2012 alle 21:35:06, in Eventi, linkato 839 volte)
“L’Associazione C.I.V.I.S. (Camminando Insieme Verso Iniziative Sociali) Onlus, nasce nel 1996, scegliendo di porsi volontariamente a fianco del malato accompagnandolo nell’evolversi della sua malattia o in una non possibile guarigione operando nel settore psichiatrico”. Così ci spiega Gemma Colafemmina, presidente dell’Associazione C.I.V.I.S. di Villalba di Guidonia, “La scelta di rimanere accanto a queste persone è decisamente un forte arricchimento personale pertanto una delle motivazioni principali che spinge i volontari dell’Associazione a dedicare parte del loro tempo libero al servizio di chi ha bisogno, di chi ha tanto da darci. Tra le molteplici attività per le quali siamo più conosciuti sul territorio è quella del Presepe Vivente che quest’anno è giunta alla XV edizione che è partita oggi 26 e si ripeterà il 30 dicembre 2012 per terminare il 6 gennaio 2013 con l’arrivo dei Re Magi. Da cinque anni abbiamo confermato questo luogo (viale Dante Alighieri a Tivoli Terme) per allestire il nostro presepe arricchendolo sempre di più al fine di migliorarlo con sceneggiature che richiamano gli eventi storici della Natività, ricreando in buona parte quella atmosfera che si sprigionava nel momento in cui in il Verbo divenne uomo e tutta l’umanità ne venne informata. L’umile dimora nella quale Gesù venne alla luce, accentuò la Sua immensa grandezza e umiltà, venne compreso all’istante dai semplici e da chi senza chiedere gli affidò il suo cuore mentre i potenti della terra temettero per i loro troni e Lo videro come un probabile usurpatore di ricchezze terrene non comprendendo chi realmente Egli fosse ovvero il Re di ogni tempo e Pastore del gregge umano da riportare verso la via della salvezza, che porta al Padre, Dio dell’Umanità e di ogni altra cosa visibile ed invisibile”. Un sincero encomio viene, da noi, rivolto all’intera Associazione rappresentata da Gemma Colafemmina, a tutti i figuranti ed a coloro che si sono impegnati per poter attuare con successo questo gioioso evento ed un saluto va a Don Mario Pieracci Galante che, ogni anno in questa occasione, incontra volentieri i suoi amici di Villalba di Guidonia e di Tivoli Terme, garanti di questa spettacolare rappresentazione. L’ultima foto pubblicata, infine, appartiene al presepe tradizionale figurato a grandezza d’uomo è stata scattata nella struttura delle vicine Terme di Roma - Acque Albule, sempre a Tivoli Terme.
Articolo a cura di Stefano Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 16/12/2012 alle 20:23:04, in eventi, linkato 919 volte)
Tivoli, località in prossimità della capitale, nella giornata odierna, accoglie nel contesto della sua antica e fiorente cittadina una miriade di autovetture che si inebriano nelle beltà artistiche locali. Ad organizzare l’incontro di fine anno, tra gli iscritti al club ed i simpatizzanti delle mitiche vetture, è il Fiat 500 Gruppo Tivoli che ha accolto gli intervenuti, nello slargo di via Val Gardena nelle vicinanze di Villa Adriana. Dopo aver effettuato una breve mostra statica, si sono riaccesi i motori e percorse alcune vie del luogo, ci si è diretti nella parte antica di Tivoli per omaggiare le rare bellezze monumentali e paesaggistiche che la rendono famosa nel mondo e protetta dall’U.N.E.S.C.O. Dopo essere stati ammaliati dalla magica visita nella cittadina, ci siamo diretti su l’altopiano che domina la città di Tivoli e Villa Adriana dove è ubicato il Ristorante Monte Ripoli di Gianni Ciani. Questo ristorante raffinato ed elegante sa stupire con la sua cucina ed un servizio impeccabile, inoltre, quando la veduta è limpida, dalle sale superiori si può ammirare oltre l’incantevole panorama anche lo scorcio della cupola di San Pietro, l’architettura monumentale dell’EUR ed il litorale romano. Durante il pranzo sociale, si è data vita a una lotteria a premi natalizi ed al termine il Presidente del Club Giancarlo Irilli assieme agli altri membri dell’associazione Emma Panzini, Franco Betti, Antonio Curci, Massimo Pacella, Armando Venditti e Michele Rosati hanno porto i loro sentiti ringraziamenti al sindaco Sandro Gallotti e all’Assessore alla Cultura Vincenzo Tropiano per l’interessamento dimostrato al fine di rendere l’evento particolarmente gradevole. Ad animare la festa la stupenda voce di Alessandra Maruotto accompagnata alla tastiera da Gianni Crielesi animatori professionisti garantiti per festeggiamenti di ogni tipologia, al karaoke con Felice Zanni. L’artista Michele Fantozzi ha omaggiato l’incontro donando al presidente del giovane club, fondato lo scorso giugno, una sua opera realizzata appositamente per l’occasione. PerLa Comunicazione vuole rivolgere i propri auguri a tutti gli appassionati di autoveicoli d’interesse storico tra i quali i motociclisti Cristian, Giuseppe, Danilo ed il conduttore dello special trike americano Carlo, l’artista Michele che con il suo talento crea opere che rivelano il suo stato d’animo e la sua emotività ed un particolare auspicio di buon proseguimento va al giovane club Fiat 500 Gruppo Tivoli. Buone festività a tutti.
Articolo a cura di Giuseppe Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 09/12/2012 alle 21:00:10, in Eventi, linkato 1105 volte)
Come ogni anno, il Fiat 500 Gruppo Beach raccoglie parte dei suoi iscritti ed invita alcuni rappresentanti di altri club capitolini e della provincia di Roma per trascorrere una lieta giornata prima delle festività natalizie. L’incontro si è svolto in piazza Anco Marzio, dove diverse vetture d’interesse storico culturale della nostra bella Patria si sono ritrovate per essere ammirate da coloro che transitano presso l’adiacente area pedonale, ubicata quartiere romano di Ostia. Presenti all’incontro l’Assessore alle Politiche Ambientali, Sport e Turismo Giancarlo Innocenzi assieme al delegato alle attività produttive, del Municipio Roma XIII, Stefano Salvemme. Il Presidente del club di auto storiche, il signor Fortunato Romano, ha gentilmente accolto i suoi ospiti presso l’area adibita all’incontro e dopo una breve mostra statica li ha invitati a recati presso l’Isola Sacra a Fiumicino, nel Ristorante Lady Rose, per il pranzo sociale preparato da chef perfezionati nel cucinare pietanze ittiche. La giornata si è svolta in un clima sereno e festoso dove in un particolare momento è stato doverosamente richiamata l’attenzione dei presenti a rivolgere un applauso ed un brindisi per omaggiare il ricordo del caro amico scomparso Alessio Siroti. Al termine si è svolta una riffa che ha visto assegnare ben dieci cesti natalizi e per tutti gli altri sono stati offerti dei calendari del 2013 ed una bottiglia di buon vino da assaporare durante le prossime festività. Lo Staff di PerLa Comunicazione augurandovi buone feste e felice 2013, vuole ricordavi che potrete liberamente intervenire ogni seconda domenica di ogni mese agli incontri che si terranno in mattinata da aprile ad ottobre presso piazza dei Ravennati e da novembre a marzo presso l’area pedonale in piazza Anco Marzio, luoghi adiacenti al lungomare di lidense.
Articolo a cura di Stefano Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 05/12/2012 alle 02:53:32, in Eventi, linkato 1171 volte)
Al Teatro Petrolini di Roma, dal 4 al 16 dicembre in scena tutte le sere, la rappresentazione di Ciao Papà, Ti Presento Mia Madre! una commedia scritta e diretta da Salvatore Scirè con Pierre Bresolin, Gisella Giancarli, Giuseppe Nicastro, Claudia Nicosia, Silvia Notari, Pamela Passalacqua, Paola Pieravanti, Debora Zingarello scenografia Riccardo Polimeni, luci e fonica E. P. Moretti. Con la commedia Ciao Papà, Ti Presento Mia Madre!, l’autore ha voluto rendere omaggio al mondo del teatro, accendendo i riflettori su quella realtà “dietro le quinte” che tanto affascina chi sta al di fuori, ma che Salvatore Scirè racconta con voluto disincanto; mettendone a nudo pregi e difetti, vizi nascosti ed esibite virtù, peraltro continuando a percorrere, come commediografo, un variegato itinerario di scrittura teatrale sempre attuale ed attento alle moderne tematiche delle relazioni personali, sociali e di coppia. Certamente il palcoscenico diventa a tutti gli effetti una metafora della vita. Ed è proprio per questo contesto assai particolare, che l’autore inserisce una storia di affetti veramente insolita e singolare; una storia che si evolve piacevolmente tra momenti di forte comicità e accenti di grande umanità, anche se poi, alla fine, si scoprirà che... scusate, ma questo, ovviamente non si può dire!!! Il cast vede come protagonista un bravissimo Pierre Bresolin, nel ruolo di Pablo, regista di successo, ma squattrinato. Lo affiancano un elegante Giuseppe Nicastro (Max, un timido giovane attore); Gisella Giancarli, nei panni di Isolina, la colorita donna delle pulizie; Claudia Nicosia, Pamela Passalacqua, Debora Zingarello e Silvia Notari, (rispettivamente Giulia, Luana, Cornelia e Mara, ovvero le frizzanti attrici da provinare) e infine Paola Pieravanti, la “femminista pentita”! Si ringrazia per l’invito rivoltoci il regista e l’intero cast ai quali rivolgiamo i nostri complimenti e alla direzione del teatro per la cortese accoglienza.
Articolo a cura dell’Ufficio Stampa Teatro Petrolini
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 01/12/2012 alle 01:00:51, in Eventi, linkato 1076 volte)
Al Teatro Tirso de Molina, l’unico teatro comico di tradizione romana, dal 28 novembre al 16 dicembre 2012 il produttore Francesco Bellomo presenta Milena Miconi assieme a Federica De Benedittis, Flavia Martino e Claudia Tosoni in Nemiche Mie scritto da Mauro Graiani, regia di Bruno Montefusco, assistente alla regia Maya Melis, scenografia Fabrizio Lorio, amministrazione Laura Rotondi, luci Danilo Sabelli, con l’amichevole collaborazione ai costumi Teresa Acone e per la promozione Giorgia Giacobetti. Questa Commedia ambientata in un’estate del 1990 a Roma, paralizzata dai mondiali di calcio, in un bell’appartamento in zona Prati, si consuma il tragicomico dramma della Dottoressa Matilde Luzzi. Quarantenne bi-laureata, la bella Matilde esercita la professione di terapeuta di coppia, ma i risultati scarseggiano e il suo portafoglio pazienti si assottiglia sempre più. La fuga dei pazienti mina sempre le sue finanze e onde evitare uno sfratto imminente, decide di subaffittare casa. Ma, ironia della sorte, le uniche tre coinquiline che si presentano all’annuncio, sono tre ex studenti della stessa Matilde, ai tempi in cui era supplente al Liceo Tasso. E quel che è peggio, le quattro si odiano reciprocamente. Una prova ardua, per Matilde che si vede costretta a condividere la propria privacy con Desy, aspirante velina; Veronica, venditrice Avon e Valentina biologa marina, rispettivamente perdutamente romantica la prima, inaffidabile e bizzarra la seconda, pignola e insopportabile la terza. Tre figure femminili che accetta solo in nome della pigione da pagare, salvo poi scoprire che anche le tre coinquiline, vessano in condizioni economiche peggiori della sua. Nemiche Mie è una commedia sull’amicizia e sull’amore, visto con occhi femminili, in un’ambientazione di fine anni ‘80 che rispecchia quegli anni leggeri e distratti, come dice la canzone di Raf, dove ognuno pensa a se. Con un finale ottimista e al tempo stesso crudo, tutto da ridere. Si ringrazia per il gentile invito il Direttore artistico Achille Mellini e la responsabile botteghino Cecilia Moni.
Articolo a cura dell’Ufficio Stampa Teatro Tirso
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1
< maggio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Titolo
Arte (1)
Attualità (2)
Cinema & Tv (1)
Comunicazioni (3)
Eventi (469)
Motori (1)
Notizie (131)
Pogea Racing (1)
Pubblicazioni (7)
Roma Cavalli (1)
Romeo Ferraris (1)
Sagre (1)
Tendenze (2)
Viaggi (1)

Catalogati per mese:
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019

Gli interventi più cliccati

Titolo
Logo (1)

Le fotografie più cliccate

Titolo



20/05/2019 @ 06:48:49
script eseguito in 101 ms