"
"
 
Ci sono 88 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo




\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
(Inserito da: Redazione il 24/03/2013 alle 17:35:46, in Eventi, linkato 267 volte)
Roma Festival of Speed, il più grande evento motoristico della capitale. Domenica 24 Marzo motori accesi presso l’Autodromo di Vallelunga per l’evento motoristico del Roma Festival of Speed, una giornata dedicata interamente al mondo dei motori e allo spettacolo, dove l’intrattenimento è stato garantito da una lunga serie di attività che si sono alternate tra la pista, l’off-road ed il palco. Presenti il Club Ferrari Passione Rossa, il Club Porsche Lazio, il Lotus Club che si sono sfidati sul circuito e la partecipazione di auto storiche e di vari club con MillenniuM Expo di Sergio e Christian Curati. Momento clou della giornata è stata l’appassionante sfida Ferrari F458 contro Dallair FR01. Inoltre incontro di Wrestling, Spettacoli di Burlesque, Star Car Audio e la presenza delle telecamere di Striscia la Notizia, capitanate da Albert Colajanni che hanno ripreso i numerosi Vip che si sono cimentati in una emozionante sfida in pista. Nel settore delle auto storiche sono spiccate iniziative come la prova di regolarità Piero Taruffi ed i turni in pista con le auto d’epoca quali Jaguar E, Bmw 501, Alvis 48, Alfa 2000 Spider, Cisitalia, Fiat Dino Spider, auto americane ed altro. Per dirla in breve, un Evento dedicato a 360 gradi alle due e quattro ruote rombanti ed alla leggiadria degli aerei ultraleggeri.
Articolo a cura dell’Ufficio Stampa MillenniuM Eventi
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 23/03/2013 alle 20:06:30, in Eventi, linkato 286 volte)
Torna all’Ippodromo di Capannelle la XXV Edizione de Il meglio di MillenniuM nota mostra scambio organizzata da Gianfausto De Rossi e il suo valido staff di A.S. Miti & Motori. Per questo evento di Capannelle si riaccende un vero e proprio exploit di nostalgici e tradizionalisti che per anni hanno vagliato, e vagliano ancor oggi con piacere, questa mostra all’interno di questo storico ippodromo romano. Come sempre si è registrato un buon flusso di visitatori e curiosi appassionati dei veicoli storici e di tutto ciò che li circonda tra cui la ricambistica e l’oggettistica nuova e vintage, dell’esposizione di vetture prestigiose che hanno fatto sognare intere generazioni, le utilitarie ed i micromotori che hanno motorizzato l’Italia durante la ricostruzione industriale del dopoguerra. Ricercata con successo l’area adibita da MiliRoma Fiera di Militaria dove è stato possibile trovare l’oggettistica militare ed ammirare l’esposizione di alcuni veicoli militari d’epoca e moderni. Sfilate di moda femminile con splendide modelle affermate nell’indossare inconsueti capi d’autore tessuti al telaio al mano firmati Atelier Caterina Forciniti. Inoltre si è animato ancor di più l’evento con la presenza dei componenti del gruppo vichingo I Figli di Asgard che si sono abilmente cimentati in ardui combattimenti in tenute ed armi riprodotte precisamente come le originarie.
Articolo a cura di Marco Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 21/03/2013 alle 19:54:25, in Eventi, linkato 294 volte)
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean fermentum ipsum eu sapien. Mauris pretium, elit sed scelerisque blandit, mauris diam fermentum nisl, quis vulputate odio quam id lacus. Vestibulum tellus. Suspendisse dictum elementum nisi. Quisque placerat varius nisl. Maecenas laoreet nibh sed nisi. In quis eros. Donec erat.
Articolo a cura di Marco Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 11/03/2013 alle 23:27:28, in Eventi, linkato 976 volte)
Serata ad inviti al Teatro Duse, in via Crema, 8 per lo spettacolo di e con Sandro Torella, Fanculo il PIL ovvero Spread e Signoraggio Bancario, tutto quello che avreste voluto sapere e non hanno mai osato dirvi. È un monologo per spiegare il PIL e il vero significato dell’economia, in cui un giovane professore di economia, interpretato da Sandro Torella, spiega agli allievi diversi significati del sistema con ironia e semplicità intervallando battute. Una pièce tendenzialmente comica che fa intervenire il pubblico in più di una situazione rendendo lo spettacolo interattivo e dinamico. È un unico atto che non fa mai perdere l’attenzione poiché prende spunto da situazioni concrete in cui ognuno si può anche immedesimare. Sandro Torella, insegnate di recitazione al Duse, consigliere dell’Agis Lazio, nonché designato nel comitato artistico del Fringe Festival di Roma (prima manifestazione italiana dedicata al Teatro Off) è il fautore di questa rappresentazione al secondo anno di repliche e in scena fino al 17 marzo. Aperitivo e brindisi finale per gli ospiti presenti tra cui gli attori Rodolfo Corsato, Alex Partexano, le attrici Jinny Steffan (attualmente nella fiction “Trilussa”), Mariagrazia Nazzari, Janet De Nardis e Sabrina Crocco, il meteorologo Francesco Laurenzi, il noto p.r. Angelo Ciccio Nizzo, i principi Guglielmo Giovanelli Marconi e Fulvio Rocco, il duca e stilista Antonio Ventura De Gnon, la sceneggiatrice e scrittrice francese Fabienne Pallamidessi e lo scrittore Angelo D’Amelio per citarne alcuni,accolti dalla sociologa Deborah Bettega.
Articolo a cura di Deborah Bettega
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 11/03/2013 alle 15:34:53, in Eventi, linkato 1214 volte)
Si è appena conclusa la quinta edizione di Motodays, Salone Moto e Scooter del Centro-Sud Italia, ed è già tempo di numeri e primi bilanci. Sono state quattro giornate ricche di emozioni, che hanno dato la possibilità agli appassionati del Centro-Sud di vedere e toccare con mano le novità del mercato moto e scooter, anche grazie alla presenza di tutti i Marchi che caratterizzano il settore delle due ruote, Costruttori e aziende specializzate. “Motodays 2013 ha chiuso con 141.720 presenze nei quattro giorni - ha dichiarato Mauro Mannocchi, Presidente Fiera Roma - al di là dei numeri, abbiamo dato un segnale di speranza ad un settore che ne aveva davvero bisogno. In pochi anni questo Salone è cresciuto in modo esponenziale ed è diventato autorevole, ricevendo la fiducia delle aziende e di tutte le Case Costruttrici. Il mondo delle due ruote è fatto di tante passioni e, per provare a coinvolgerle tutte abbiamo messo in piedi numerose iniziative e molti appuntamenti sia all’interno dei padiglioni che nelle aree esterne, collaborando con le più importanti realtà di settore e non. Per il prossimo anno speriamo di fare ancora meglio”. Una delle carte vincenti di Motodays 2013, sia per gli ampi spazi a disposizione sia per il clima (quest’anno non troppo clemente) è stata la Riding Experience, che ha permesso ai visitatori di salire in sella alla moto dei sogni (KTM, BMW, Yamaha, Honda, Suzuki, Harley-Davidson e Triumph) dopo averla fotografata negli stand per un giro nelle aree demo o per un una gita “on the road” fuori dai padiglioni di Fiera. Le aree esterne hanno attirato migliaia di persone, rimaste a bocca aperta davanti alle evoluzioni degli stunt più famosi del mondo, ai salti al limite della fisica dei freestyler più scatenati e alla rievocazione della 6 Giorni, con alcune delle moto più belle della storia dell’enduro portate in pista da Motoclub Roma e FMI. Grande successo per le iniziative speciali che hanno legato in modo indissolubile le due ruote con il mondo del sociale e della solidarietà (tra le altre, la scuola guida Diversamente Disabili, Mototerapia, Sogni in libertà per i non vedenti, Garage Italia-Bambini del deserto) o con il mondo delle bici e dell’Aeronautica come Pilota per un Giorno. Grande attenzione Motodays l’ha avuta anche per la sicurezza stradale, con il supporto della Polizia di Stato, e per gli addetti ai lavori attraverso l’incontro (in collaborazione con CCIAA) con le officine mentre seguitissima è stata la parata InMotoNight, che ha portato i centauri partiti da Motodays fino al luogo simbolo di Roma, il Colosseo. Sul palco sono saliti poi alcuni dei grandi protagonisti delle gare di velocità del presente (tra gli altri Max Biaggi, Eugene Laverty, Sylvain Guintoli, Michel Fabrizio, Davide Giugliano e poi Michele Pirro, Danilo Petrucci e Simone Corsi) e del passato come la leggenda dell’enduro Alessandro Gritti. Non solo piloti: grandi attori di Motodays 2013 sono stati anche 20 preparatori romani degli Anni 70, premiati per il loro impegno con la targa “Speedy Seventy-Memorial Claudio Mannocchi”. Anche quest’anno sono state apprezzate dal pubblico le quattro aree tematiche: “Days on the Road” si è confermato il punto di ritrovo preferito degli amanti dei viaggi e delle gite fuoriporta (successo per le danze del “Festival dei Popoli” e per le ginnaste della Nazionale Italiana di ritmica, che si sono esibiti sul palco Mototurismo), “Kromature” è stato il padiglione dedicato alle moto custom, special e cafe racer con il Bike Show di LowRide (vinto da Vallese Garage) e contest riservati agli artisti. Ancora più grande e ricca rispetto al 2012 è stata l’area “Elettrocity” dedicata ai mezzi ecologici, attraverso la quale è stato possibile ricevere informazioni sulle ultime novità di mercato e prenotare una prova su strada in programma a Roma il 22 e 23 marzo. Per i motociclisti “old school” non è mancata l’area Motodays Vintage riservata alle moto d’epoca: protagonisti dell’edizione 2013 sono stati “50 Cinquantini” (in collaborazione con Motoclub Yesterbike) che hanno fatto sognare tante generazioni di ragazzi di una volta e poi memorabilia, oggettistica e parti di ricambio della Mostra Scambio.
Articolo a cura della Redazione di Motodays
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 07/03/2013 alle 18:02:34, in Eventi, linkato 1023 volte)
Si è aperta ufficialmente questa mattina alla Fiera di Roma la quinta edizione di Motodays, il Salone dedicato alle due ruote, motorizzate non. Al taglio del nastro due grandi campioni della moto e della bicicletta: Max Biaggi e Gianni Bugno, protagonisti del giro d’onore fra i padiglioni. “Sono molto felice di essere il testimonial di questa edizione di Motodays, anche perché oltre ad essere un grande Salone per noi appassionati, si svolge nella mia città. È cresciuto molto negli ultimi anni e girare tra gli stand è davvero bello, invito tutti a fare un salto alla Fiera Di Roma. Tornare alle corse? Ho deciso di ritirarmi ma stare dall’altra parte è dura. In Australia non mettere tuta e casco mi è costato molto... quando erano sulla griglia di partenza non stavo nella pelle. Valentino? Non è più giovanissimo e lottare con esordienti come Marquez non è facile. La sfida sarà interessante...”, ha dichiarato Max, che con i suoi sei titoli mondiali è il simbolo della Roma a due ruote. Presenti a Motodays anche i due piloti ufficiali di Aprilia nel Mondiale Superbike, Eugene Laverty e Sylvain Guintoli, che hanno conquistato una vittoria a testa nel primo round della serie iridata in Australia. Motodays durerà fino a domenica 10, con ingresso gratuito per il pubblico femminile l’8 marzo, giorno della Festa della Donna. Gli appassionati potranno vedere tutte le novità di prodotto delle maggiori Case motociclistiche, anche in anteprima mondiale, provare gli ultimi modelli nelle aree esterne demo-ride, ammirare gli show degli stuntman e gli acrobati del freestyle, incontrare piloti e partecipare a dibattiti sportivi e sulla sicurezza, testare le moto e prenotare test sugli scooter elettrici per un futuro green, ma anche visitare gli stand dedicati al mototurismo, alle sfavillanti custom e ripercorrere la storia del motociclismo con le “classiche”. Cinque i padiglioni riservati a moto e scooter e due quelli dedicati al ciclismo. Con Motodays ha preso il via una maratona di quattro giorni per assaporare il mondo delle due ruote a 360 gradi. Un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati delle due ruote, che lo scorso anno ha annoverato quasi 130.000 visitatori.
Articolo a cura della Redazione di Motodays
Fotoservizio realizzato da Marco Del Greco
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 03/03/2013 alle 19:20:52, in Eventi, linkato 1120 volte)
Al Municipio Roma XII, più esattamente all’interno dell’ex Ippodromo di Tor di Valle si è svolta la XXVª edizione del MillenniuM Expo organizzato da Sergio e Christian Curati di Millennium Eventi S.r.l.. In questo week end la mostra di auto, moto e ricambistica vintage si è resa protagonista dell’evento del centro sud riscuotendo come sempre un grande successo con un elevato afflusso di visitatori tra cui famosi vip, come la presenza indiscussa di Christian De Sica, che si dilettano nel cercare questo o quell’oggetto d’epoca o autoveicolo originale o da restaurare che si trovano in queste mostre dove, fortunatamente, si ha l’opportunità di trovarle ancor oggi. Lo staff di Millennium Expo vi rinnova l’invito a partecipare alla prossima iniziativa del nome MillenniuM Special che si terrà l’ultima domenica di questo mese presso l’Autodromo di Vallelunga a Campagnano di Roma dove al termine della mostra sarà organizzato un gradevole giro in pista.
Articolo a cura di Stefano Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(Inserito da: Redazione il 03/03/2013 alle 15:08:49, in Eventi, linkato 982 volte)
L’appuntamento mensile denominato Storiche in Piazza, organizzato dal club di veicoli d’interesse storico Circolo Romano La Manovella si svolge ogni prima domenica del mese in piazza Albania. Presente a quest’incontro, l’attivista Massimo Vitolo membro del Collegio dei probiviri, la segretaria Elisabetta Testi e la dott. Maria Marzoli promotrice per la vendita di beneficenza di dolci pasquali, assieme al seminarista Celio del Monzambico, padre Giordano Rigamonti e padre Piero De Maria facenti parte dell’Istituto Missione Consolata e tanti altri soci felici di trascorrere la mattinata assieme ad altrettanta gente simpatica, amanti delle storiche vetture. I soci del club vi augurano una buona Pasqua di cordialità e socializzazione e vi informano che saranno presenti con il loro stand al Salone di Fuoriserie che avrà luogo il 13 e 14 aprile presso la nuova Fiera di Roma.
Articolo a cura di Giuseppe Del Greco
Fotoservizio realizzato da PatriziaColangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1
< agosto 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             

Titolo
Arte (1)
Attualità (2)
Cinema & Tv (1)
Comunicazioni (3)
Eventi (469)
Motori (1)
Notizie (131)
Pogea Racing (1)
Pubblicazioni (7)
Roma Cavalli (1)
Romeo Ferraris (1)
Sagre (1)
Tendenze (2)
Viaggi (1)

Catalogati per mese:
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019

Gli interventi più cliccati

Titolo
Logo (1)

Le fotografie più cliccate

Titolo



25/08/2019 @ 15:34:21
script eseguito in 123 ms